ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Haiti: divisione dei compiti tra caschi blu, polizia haitiana e soldati USA

Lettura in corso:

Haiti: divisione dei compiti tra caschi blu, polizia haitiana e soldati USA

Dimensioni di testo Aa Aa

Stati Uniti e Onu hanno firmato un accordo che stabilisce le responsabilità di ciascuno ad Haiti.

Caschi blu e governo Haitiano sono i primi responsabili nel mantenimento dell’ordine. Gli Stati Uniti possono affiancare queste missioni, soprattutto per quanto riguarda porti, strade e aeroporti.

Ma chiara sulla carta, questa divisione dei compiti suscita dubbi tra la popolazione:

“Vorrei dire agli americani, che sono benvenuti nel nostro paese”, sostiene un abitante di Port-au Prince.

“Non abbiamo un governo. – ribatte un altro – Non sappiamo dove è il nostro presidente. Abbiamo 12 mila soldati statunitensi sul nostro territorio, e non sappiamo qual è la loro missione. Se ci aiutano a ricostruire, va bene – Ma parlando diplomaticamente, vediamo che c‘è una battaglia diplomatica tra gli Stati Uniti, il Canada e la Francia. Chi vincerà? Chi perde è la gente di Haiti” .

Il presidente venezuelano Hugo Chavez, appoggiato da Evo Morales in Bolivia e Daniel Ortega in Nicaragua, è andato più in la, arrivando a denunciare un’occupazione americana di Haiti.