ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La chiesa ortodossa di Serbia ha un nuovo Patriarca

Lettura in corso:

La chiesa ortodossa di Serbia ha un nuovo Patriarca

Dimensioni di testo Aa Aa

Irinej di Nis, 80 anni, considerato un moderato, favorevole al dialogo interreligioso, prende il posto del Patriarca Pavle, morto lo scorso novembre all’età di 95 anni.

Nella cattedrale di San Michele a Belgrado, alla cerimonia solenne di insediamento del
nuovo Patriarca c’erano le più alte autorità della politica serba oltre ai rappresentanti della chiesa cattolica e della comunità musulmana.

Irinej è stato eletto venerdì dal Santo Sinodo. In lui molti vedono la figura ideale a gestire il processo di modernizzazione della chiesa, in parallelo al cammino della nuova Serbia democratica verso l’integrazione nell’Unione europea.