ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Miracolo Haiti, 121 estratti vivi dalle macerie

Lettura in corso:

Miracolo Haiti, 121 estratti vivi dalle macerie

Dimensioni di testo Aa Aa

Come per un miracolo, dalle macerie di Port-au-Prince escono ancora dei superstiti. Sono finora 121, secondo dati dell’Onu. Ultima, in ordine di tempo, una ragazza di 25 anni, rimasta intrappolata per sette giorni e salvata dall’intervento dei soccorritori turchi e francesi.

Appena localizzata donna ha rassicurato sul suo stato di salute, dicendo di sentirsi bene. L’esito positivo dell’intervento ha emozionato i soccorritori delle squadre arrivate dalla Turchia.

“E’ una sensazione straordinaria, scaviamo da giorni ed è una specie di miracolo che dopo tutti questi giorni stia ancora bene, sorrida e parli con tutti. Siamo molto felici di averla trovata viva”, dice un pompiere.

Mentre cominciano a funzionare gli ospedali da campo, come questo installato dai militari statunitensi, resta il timore di non riuscire a raggiungere i tanti feriti ancora sotto le macerie. Secondo alcuni testimoni, solo nella zona dell’Hotel Montana della capitale ci sarebbero ancora una novantina di persone.