ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Japan Airlines in emergenza conti

Lettura in corso:

Japan Airlines in emergenza conti

Dimensioni di testo Aa Aa

Circa venti miliardi di euro di debito e oltre 15 mila posti di lavoro a rischio. La compagnia di bandiera giapponese, la piu’ importante in Asia per volume d’affari, ha depositato la richiesta di amministrazione controllata. Il piano di ristrutturazione durerà fino al 2013. Lo stato attraverso la Development Bank of Japan, è il principale azionista di Japan Airlines. “Japan Airlines vanta infrastrutture importanti, che giocano un ruolo cruciale nello sviluppo collettivo ed il governo punta a sostenere l’azienda affinché possa tornare a camminare con le sue gambe”.

Il governo ha dichiarato che la compagnia continuerà a volare anche se con un taglio di 31 rotte. Il nuovo inizio è reso piu’ difficile dall’ aumento del prezzo del petrolio e dal continuo calo del numero di passeggeri.

“Japan Airlines è la compagnia di bandiera
giapponese e come giapponese vorrei tutto andasse per il meglio, ma mi sembra che ora sia veramente a terra”. Aggiunge un altro passeggero: “Dopo la bancarotta mi chiedo se sia stata amministrata come si deve”

Japan Airlines ha finora contato su una flotta di 279 aerei in gran parte Boeing assicurando collegamenti con 220 aeroporti.