ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elicotteri Usa atterrano nella capitale di Haiti

Lettura in corso:

Elicotteri Usa atterrano nella capitale di Haiti

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono atterrati vicino al Palazzo presidenziale gli elicotteri militari statunitensi. Soldati in tenuta anticombattimento si posizionano nella capitale haitiana, dove il simbolo del potere, distrutto dal sisma, è stato preso d’assalto da migliaia di sfollati. I militari statunitensi si devono coordinare con i Caschi Blu delle Nazioni Unite, intenti a cercare di mantenere la sicurezza.

Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha dato il vialibera all’invio di 3.500 Caschi Blu supplementari ad Haiti. Ma la situazione resta difficile. Sopravvissuti disperati si aaccalcano sulle macerie di quelli che una volta erano negozi in cerca di pezzi di latta, legno, un qualsiasi attrezzo che possa risultare loro utile. La polizia spara colpi in aria, per cercare di disperdere la folla, mentre nelle strade della capitale si cerca di fare pulizia tra gli edifici distrutti. Qualcuno cerca persino di lavarsi con mezzi di fortuna, in attesa di tornare alla normalità.