ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Militari Usa ad Haiti per appoggio logistico

Lettura in corso:

Militari Usa ad Haiti per appoggio logistico

Dimensioni di testo Aa Aa

Dalla base americana del North Carolina l’82sima divisione aerotrasportata parte per Haiti. Gli Stati Uniti, con capacità operative e mezzi d’eccezione, facilitati dalla vicinanza geografica all’isola, sono i primi ad intervenire. In tutto l’esercito ha mobilitato 3.500 uomini; 600 sono già oggi a Port-au-Prince:

“Per la gente laggiù è difficile, non per noi” dice un soldato. “Noi sappiamo cosa fare, abbiamo una famiglia, abbiamo i mezzi. La parte più dura per noi sarà proprio vedere la sofferenza degli altri”.

Incarichi logistici e di ordine pubblico cui si affianca il lavoro dei guardia coste statunitensi che si stanno occupando delle forniture d’acqua. Grazie alla rapidità d’intervento inoltre nelle prime 40 ore successive al sisma Washington ha evaucato dall’isola 160 cittadini americani.