ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Resta l'allerta per l'ondata di freddo in Europa

Lettura in corso:

Resta l'allerta per l'ondata di freddo in Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Il gelo e la neve che hanno investito l’Europa stanno mettendo in difficoltà soprattutto la Germania.

Il traffico, ferroviario aereo e stradale, è completamente bloccato, in particolare nel nord del paese. Centinania di automobilisti, sorpresi dalle nevicate hanno passato la notte nelle macchine.

In Francia paralizzato invece l’aeroporto di Chambery, dove moltissimi turisti hanno dovuto bivaccare dopo la cancellazione dei voli.

E’ tornato invece all’attività normale l’aeroporto di Lione. Tra sabato e domenica il ghiaccio e le forti nevicate avevano provocato l’annullamento di oltre settanta voli.

Neanche la Spagna è stata risparmiata dall’ondata di gelo. Precipitazioni abbondanti in diverse zone del paese. Tre alpinisti spagnoli hanno perso la vita dopo essere stati travolti da una valanga sui Pirenei.

In Portogallo l’allerta resta alta soprattutto nel nord del paese. Le scuole sono state chiuse e si attendono nuove nevicate per i prossimi giorni.

In tutta l’Europa centrale e del nord, secondo le previsioni del tempo l’emergenza continuerà con nevicate e basse temperature.