ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Martinica e Guyana bocciano il referendum su una maggiore autonomia dalla Francia

Lettura in corso:

Martinica e Guyana bocciano il referendum su una maggiore autonomia dalla Francia

Dimensioni di testo Aa Aa

Martinica e Guyana non vogliono una maggiore autonomia dalla Francia. I due dipartimenti d’Oltremare hanno bocciato il referendum che proponeva il passaggio allo status di collettività, che in base alla Costituzione francese, vuol dire l’attribuzione di maggiori poteri ai governi locali.

Il no ha sfiorato l’80 per cento in Martinica e il 70 in Guyana. Il risultato mette in evidenza un sentimento di diffidenza della popolazione nei confronti dei rappresentanti locali, di sinistra, che avevano organizzato il referendum.

Gli elettori temono di perdere le garanzie sociali, come il sostegno agli anziani, assicurate dallo Stato centrale, e i fondi europei.

Un segnale anche in vista delle elezioni regionali che si terranno tra due mesi in Martinica, teatro di una grave crisi sociale l’anno scorso.