ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maltempo, un altro giorno difficile

Lettura in corso:

Maltempo, un altro giorno difficile

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la Germania è stato il giorno peggiore, dall’arrivo dell’ondata di maltempo che si è abbattuta su gran parte d’Europa. All’aeroporto di Francoforte, terzo più importante hub del continente, 220 voli sono stati annullati, sconvolgendo il traffico aereo su tutto il Paese.

“Sto aspettando che mi mettano su qualche aereo – dice una passeggera in attesa a Berlino -. Il mio volo per Saarbrucken è stato annullato perché l’aeroporto è chiuso. Mi hanno dato un biglietto per Francoforte, ma anche quel volo è stato cancellato. Ora sto sperando di poter raggiungere qualsiasi scalo nella Germania occidentale”.

In gran parte della Francia nevica pressoché ininterrottamente da tre giorni. Cancellazioni e ritardi si sono registrati a Roissy e negli altri principali aeroporti del Paese. A Lione mille passeggeri sono rimasti bloccati nell’aerostazione. Nonostante la gravità della situazione, le autorità hanno interrotto durante il week-end gli interventi antineve sulle strade di diversi dipartimenti.

In Polonia si sono registrati numerosi incidenti stradali lungo strade e autostrade innevate. Circa 25 mila case sono sprovviste di elettricità nelle regioni di Kielce e Katowice, nel sud del Paese.