ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maltempo, centinaia di voli cancellati a Londra

Lettura in corso:

Maltempo, centinaia di voli cancellati a Londra

Dimensioni di testo Aa Aa

I rigori di un inverno da record non accennano a diminuire. Mezza Europa resta sotto la neve e le temperature non sono destinate a salire a breve. La Gran Bretagna il Paese più colpito.

Gli aeroporti londinesi funzionano a singhiozzo a partire da Gatwick dove sono stati cancellati oltre 240 voli. Le condizioni non sono migliori per chi deve spostarsi in treno.

Alcuni tratti dell’autostrada M1, che lega Londra a Leeds, sono rimasti chiusi al traffico e sono migliaia le chiamate al 118 da parte di automobilisti in difficoltà.

Meno critica la situazione in Germania e tuttavia a Berlino la colonnina di mercurio resta ferma attorno ai 6 gradi sotto lo zero. Il fine settimana riserva nuove nevicate su tutto il Paese.

Particolarmente complessa la situazione in Polonia dove alle difficoltà create ai trasporti da freddo e neve si è aggiunta l’esondazione del fiume Bug che per 280 chilometri segna il confine con Ucraina e Bielorussia.

Neve e ghiaccio continuano a ricoprire anche tutta la Francia a partire dalle regioni che si affacciano sulla Manica. Un manto bianco compreso tra i 5 e i 10 centimetri è previsto tra oggi e domani.