ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il 2010 inizia bene nelle borse europee

Lettura in corso:

Il 2010 inizia bene nelle borse europee

Dimensioni di testo Aa Aa

Le principali piazze del Vecchio Continente hanno aperto l’anno in deciso rialzo, con acquisti che premiano soprattutto materie prime, banche e assicurazioni.

Nonostante l’ottimismo di questo primo giorno di scambi, dopo il crollo e la ripresa che hanno segnato il 2009, gli analisti invitano alla prudenza, sorpattutto per il secondo semestre.

“Abbiamo finito il 2009 molto bene. – sostiene Nathalie Pelras- L’inizio del nuovo anno chiaramente può essere positivo come la fine dell’anno passato. Ma c‘è comunque il rischio di rimanere delusi nel secondo semestre. Dunque attenzione, ogni rialzo nei mercati in Europa a inizio anno deve essere messo a frutto al meglio, per poi rimanere piu’ prudenti nel resto dell’anno”.

E se il primo giorno viene abitualmente considerato un segnale importante nel clima dell’anno a venire, l’apertura è stata decisamente ottimista per i mercati asiatici, in particolare Tokio, di buon umore grazie ai dati sull’andamento della produzione in Cina.