ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna presidente dell'Europa

Lettura in corso:

Spagna presidente dell'Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Sulla Puerta del Sol di Madrid uno spettacolo di suoni e luci all’insegna dell’Europa. Così la Spagna ha celebrato l’ingresso nel 2010 e nel semestre in cui torna a occupare la presidenza di turno dell’Unione. Non è la prima volta che la Spagna svolge questo compito, ma è il primo Paese a farlo dopo l’entrata in vigore del Trattato di Lisbona, che ha creato la presidenza permanente del consiglio.
Toccherà dunque a Madrid e al capo del governo Josè Luis Zapatero di fare il rodaggio al nuovo assetto delle istituzioni europee.
Conservando la presidenza di turno accanto al nuovo posto di presidente permanente, il Trattato di Lisbona ha di fatto instaurato una doppia leadership suscettibile di creare problemi.
Durante il semestre spagnolo sono in calendario importanti summit internazionali, con Stati Uniti, America Latina e l’Unione per il Mediterraneo.