ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Ue guarda al futuro. Van Rompuy lancia la Strategia 2020

Lettura in corso:

L'Ue guarda al futuro. Van Rompuy lancia la Strategia 2020

Dimensioni di testo Aa Aa

Strategia 2020, così il neo presidente dell’Unione europea, Herman Van Rompuy ha definito il pacchetto di misure a cui sta lavorando per migliorare le relazioni internazionali, portare a termine gli impegni per il clima e stimolare la crescita economica nel vecchio continente.

“Molti prevedono che la nostra crescita sarà solo dell’1 per cento, alcune istituzioni dicono addirittura dello 0,6. In questa maniera noi non potremmo garantire l’attuale welfare state. Dunque dobbiamo stimolare la crescita. Tutti i paesi hanno lo stesso problema, quindi è questa la priorità dei prossimi sei mesi. Serve una nuova strategia per l’Europa, quella che chiamiamo Strategia 2020, per finanziare il nostro welfare”, spiega Van Rompuy.

Ma l’ex premier belga ha davanti una strada in salita, e non solo per motivi politici: anche a causa di una popolarità ancora troppo bassa.

A Washington, tra i passanti, non sono molti a riconoscere il primo presidente del Consiglio europeo. Per trovarne qualcuno occorre avvicinarsi alla sede di rappresentanza dell’Unione.

“Le mostro questa foto. Di chi pensa che si tratti?”, chiede una giornalista. “Non ne ho idea”, risponde un passante. Una donna lo riconosce: “Si, è Van Rompuy”. “Mi sa che lei lavora alla delegazione europea”, chiosa la giornalista. “Io no, ma mio marito si”.