ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Da oggi in Germania stop alle auto inquinanti

Lettura in corso:

Da oggi in Germania stop alle auto inquinanti

Dimensioni di testo Aa Aa

Con l’anno nuovo in Germania arriva anche un nuovo giro di vite contro l’inquinamento atmosferico. Da oggi infatti in molte città tedesche sarà impossibile circolare per le vetture più inquinanti. Il divieto colpisce soprattutto i veicoli diesel privi di filtro antiparticolato, classificati col bollino rosso.

Le nuove norme si applicano ormai a 40 città, anche se misure restrittive erano già in vigore a Berlino e Hannover, e in una trentina di altri grandi centri.

“A Berlino e Hannover possono circolare solo le auto col bollino verde. Quelle senza filtro antiparticolato inquinano cento volte di più dei diesel ordinari”, spiega Jurgen Resch, di una associazione ambientalista. “Prevediamo che il divieto colpisca dal 15 al 20 per cento del parco circolante, e quindi avrà un forte impatto sulla qualità dell’aria”.

Le restrizioni si applicano anche alle automobili con targa straniera, che in assenza di una certificazione eco-compatibile, dovranno restare fuori dalle zone stabilite.

Nonostante i benefici sul piano ambientale, la stretta non convince alczuni automobilisti.

“Quello che hanno fatto è solo un percorso a ostacoli. Il traffico è solo in piccola parte responsabile dell’inquinamento da particolato”, dice Klaus Reindl, dell’Automobil club tedesco. “Così non potrò più entrare nel centro senza bollino verde, e questo è come togliermi un diritto”.

Scopo delle nuove e più restrittive regole, è quello di abbattere le emissioni nocive nell’ambito degli obiettivi fissati dall’Unione europea che punta a ridurle da 170 a 140 grammi per chilometro.