ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: condanna unanime della comunità internazionale

Lettura in corso:

Iran: condanna unanime della comunità internazionale

Dimensioni di testo Aa Aa

Da Mosca a Washington passando per Roma e Parigi, la repressione di Teheran incassa la censura unanime della comunità internazionale. Mentre gli iraniani all’estero hanno risposto con manifestazioni spontanee a Berlino, Parigi e in altre città europee, una ferma condanna è arrivata anche dalla Casa Bianca.
Posizione condivisa dal Ministro degli Esteri italiano Franco Frattini, che ha lanciato un appello all’Unione Europea, affinché si arrivi a un messaggio comune per Teheran. Dalla presidenza svedese di turno, intanto, un fermo richiamo al rispetto dei diritti fondamentali. Preoccupazione anche da Russia e Francia: “La repressione – dicono dal Quai d’Orsay – non porta da alcuna parte”. “Reazione inaccettabile”, fa eco il cancelliere tedesco Angela Merkel, mentre David Miliband risponde dal Foreign Office britannico, salutando “il grande coraggio” dei manifestanti.