ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il freddo fa salire il prezzo del greggio

Lettura in corso:

Il freddo fa salire il prezzo del greggio

Dimensioni di testo Aa Aa

Il freddo intenso c he sta colpendo gli Stati Uniti ha dato una forte spinta ai consumi enegertici. Risultato il prezzo del barile di petrolio ha fatto un balzo a quota 78 dollari: è il livello piu’ alto da asei mesi con un aumento di circa il 12% rispetto alle quotazioni registrate due settimane fa.
Nle giro di quidici giorni il costo dell’oro nero è passata da poco meno di 70 dollari agli attuali 78 dollari il barile. Una quotazione che lascia indifferenti gli investitori e soprattutto i paesi produttori. Secondo l’Opec, il cartello che raggruppa i principali paesi guidati dall’Arabia Saudita, la quotazione ideale per il barile è di 80 dollari: va in questo senso la decisione di non modifacre le quote di produzione anche se le richieste provenienti dai paesi emergenti con in testa la Cina sono in aumento.