ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

polizia carica i manifestanti dell'opposizione iraniana

Lettura in corso:

polizia carica i manifestanti dell'opposizione iraniana

Dimensioni di testo Aa Aa

Scontri sono scoppiati nel centro di Teheran tra manifestanti anti-governativi e le forze dell’ordine dispiegata in massa in occasione delle celebrazioni islamiche dell’Ashura. Secondo un corrisponde presente sul posto la polizia ha disperso a manganellate diverse centinaia di persone che cercavano di radunarsi sulla piazza Enghelab. Sono stati compiuti anche diversi arresti.

I manifestanti gridavano slogan come “a morte il dittatore”, soprannome con il quale viene chiamato dagli oppositori il presidente Mahmud Ahmadinejad.

Piccoli gruppi hanno inscenato altre manifestazioni anti-Ahmadinejad nei pressi dell’università di Teheran. Qui la polizia ha arrestato almeno due manifestanti.

Gli scontri, secondo un sito web dell’opposizione, sono poi proseguiti nel palazzo che ospita l’agenzia di stampa Isna dove si erano rigufiati i manifestanti. La polizia iraniana in tenuta
anti sommossa ha sparato colpi di avvertimento in aria prima di entrare nella redazione.