ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Segnali di disgelo diplomatico tra Russia e Georgia

Lettura in corso:

Segnali di disgelo diplomatico tra Russia e Georgia

Dimensioni di testo Aa Aa

Segnali di disgelo tra Russia e Georgia. I due paesi, che non hanno piu alcune relazione diplomatica dal conflitto del 2008, hanno deciso di riaprire il varco di frontiera Verkhni Lars-Kazbegi, chiuso nel 2006. E’ l’unico punto di passaggio che non si trova nelle regioni georgiane separatiste
dell’Ossezia del sud e dell’Abkhazia, al centro del conflitto.

“Non solo le merci ma anche i cittadini georgiani potranno attraversare il confine”, ha detto il vice ministro degli Esteri georgiano. La riapertura, ha aggiunto, avverrà dal marzo 2010.

Solo sabato scorso Georgia e Russia sembravano essere tornate ai ferri corti dopo che Tblisi aveva fatto demolire un memoriale dedicato ai caduti sovietici della Seconda guerra mondiale. Il premier russo Putin ha proposto di ricostruirlo a Mosca.

Nell’eplosione per la demolizione erano morte una donna e sua figlia. La Russia aveva condannato l’atto come “terrorismo di Stato”.