ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Per Ankara pace vicina tra Armenia e Azerbaijan

Lettura in corso:

Per Ankara pace vicina tra Armenia e Azerbaijan

Dimensioni di testo Aa Aa

La pace è vicina tra Armenia e Azerbaijan sulla questione del Nagorno Karabak. Lo dice il ministro degli esteri turco Ahmet Davutoglu incontrando il collega azero Elmar Mammadyarov.

“Recentemente si è creato un nuovo slancio sulle due sponde, in Armenia e in Azerbaijan, – ha detto Davutoglu – e si è fatto il massimo per accelerare il processo di riavvicinamento. Si è fatto di più negli ultimi 8 mesi per giungere alla pace che in diciassette anni”.

Il conflitto del Nagorno Karabak risale all’inizio degli anni ’90 quando degli armeni sostenuti da Yerevan si sono impadroniti del territorio azero. Una guerra che ha fatto 30 mila morti.

A ottobre la Turchia, che è accusata dall’Armenia di essere responsabile di un genocidio nel corso della prima guerra mondiale, ha normalizzato i suoi rapporti con Yerevan. Il governo turco alleato dell’Azerbaijan potrebbe quindi operare per una pacificazione di tutta la regione.