ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sgozzato governatore rapito, secondo Uribe dalle Farc

Lettura in corso:

Sgozzato governatore rapito, secondo Uribe dalle Farc

Dimensioni di testo Aa Aa

Luis Francisco Cuellar, governatore colombiano del dipartimento di Caquetà, è stato ucciso. Era stato sequestrato lunedì da un commando. Il cadavere è stato rinvenuto a pochi metri dalla sua auto data alle fiamme, a Florencia, capitale del dipartimento. L’uomo è stato sgozzato. Il Presidente Alvaro Uribe aveva sin dalle prime ore del sequestro attribuito l’azione alle Farc.

“C‘è ancora chi si ostina a dare riconoscimento politico ai narco terroristi delle Farc” ha detto Uribe. “E’ bene che la comunità internazionale capisca. Queste azioni, la sofferenza che le Farc hanno causato per quasi 50 anni alla Colombia, meritano solo un nome: terrorismo”.

L’uccisione di Cuellar, 69 anni, è il più grave attacco attribuito alla guerriglia marxista colombiana dall’insediamento di Uribe come Presidente nel 2002.