ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Meredith: dimezzata pena in appello a Guede

Lettura in corso:

Meredith: dimezzata pena in appello a Guede

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corte d’Appello riduce la pena di quasi la metà a Rudy Guede rispetto alla condanna di primo grado. Ma conferma: è responsabile di aver violentato e ucciso Meredith assieme ad Amanda Knox e Raffaele Sollecito. La condanna è dunque a 16 anni rispetto ai 30 sanciti in assise.

A deporre a favore del ragazzo ivoriano che compirà 23 anni sabato prossimo è stata inoltre la scelta di ricorrere al rito abbreviato. Non sono soddisfatto, ha detto tuttavia il giovane, perché sono innocente. Il legale della famiglia Kercher:

“Quindi noi siamo assolutamente soddisfatti che sia stata data conferma della presenza di Guede nel luogo del delitto con gli altri imputati, che siano stati confermati i capi d’accusa, violenza e omicidio. Un po’ meno soddisfatti che la pena sia stata cosi drasticamente ridotta”

Per l’omicidio di Meredith, avvenuto nella notte tra il 1 e il 2 novembre 2007 a Perugia, nella casa di Via della Pergola, sono stati condannati in primo grado Amanda Knox a 26 anni e Raffaele Sollecito a 25. Entrambi hanno fatto ricorso in appello.