ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama, "necessario un accordo ora, anche se imperfetto"

Lettura in corso:

Obama, "necessario un accordo ora, anche se imperfetto"

Dimensioni di testo Aa Aa

“Non c‘è più tempo, bisogna agire adesso”. Barack Obama ha esortato i leader mondiali nell’ultimo giorno del summit di Copenhagen a raggiungere un accordo, anche se imperfetto, ma che può essere migliorato in seguito.

Il presidente statunitense ha ribadito l’impegno del suo Paese a tagliare le emissioni nocive del 17 per cento entro il 2020 e di oltre l’80 entro il 2050.

“E’ necessario un meccanismo che verifichi se i nostri impegni vengono mantenuti e che ci permetta di scambiarci le informazioni in maniera trasparente”, ha aggiunto Obama. “Queste misure non devono essere invadenti o violare la sovranità dei Paesi. Dobbiamo garantire che l’accordo sia credibile e che teniamo fede ai nostri obblighi reciproci. Senza questa trasparenza qualsiasi accordo sarebbe solo una successione di parole vuote”.

Inoltre il capo della Casa Bianca ha assicurato la partecipazione degli Stati Uniti a un piano globale per mettere a disposizione 100 miliardi di dollari entro il 2020 per i Paesi in via di sviluppo.