ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libano, tragedia in mare

Lettura in corso:

Libano, tragedia in mare

Dimensioni di testo Aa Aa

Continuano le operazioni di ricerca dei 35 dispersi del cargo panamense Danny F II naufragato giovedì al largo del porto libanese di Tripoli. Al momento i morti accertati sono nove. A bordo della nave c’erano 82 persone.

L’imbarcazione, che trasportava 10mila capi di bestiame, era salpata dal porto di Montevideo il 23 novembre scorso ed era diretta verso la città di Tartus, a nord di Tripoli. Una forte perturbazione ha costretto il cargo a cambiare rotta, dirigendosi verso Beirut.

Le operazioni di salavataggio sono condotte da imbarcazioni libanesi con la partecipazione di unità del contingente Unifil, tra cui una italiana. Le difficili condizioni meteorologiche hanno rallentato i soccorsi. I naufraghi sono stati trasportati tutti in ospedale. Scarse le possibilità di recuperare altri sopravvissuti.