ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Scandalo Freeport, Lopes Da Mota lascia Eurojust


Portogallo

Scandalo Freeport, Lopes Da Mota lascia Eurojust

Lo scandalo Freeport scuote la politica portoghese e i vertici di Eurojust. Si dimette il portoghese José Luis Lopes Da Mota, Presidente dell’organismo che gestisce il coordinamento giudiziario dell’Unione Europea.

La decisione di Lopes Da Mota arriva dopo che la magistratura ha richiesto la sua sospensione per 30 giorni dall’incarico ad Eurojust a seguito dell’apertura di un fascicolo su di lui nel quadro dell’inchiesta.

Lo scandalo Freeport era tornato all’attenzione della cronaca quando nel presunto affare di corruzione era riasto coinvolto il Premier socialista José Socrates.

Lopes Da Mota avrebbe fatto pressione sui magistrati affinché archiviassero l’inchiesta che avrebbe potuto danneggiare il capo del governo in vista delle legislative di settembre scorso.

Freeport è un centro commerciale costruito nel 2002 in una zona protetta alle porte di Lisbona. All’epoca Socrates era ministro dell’Ambiente.

Da quando è scoppiato il caso, nel 2005, sono 7 le persone indagate in Portogallo. Archiviata invece a novembre l’inchiesta nel Regno Unito dove è basata la società Freeport.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Vent'anni fa cominciava la rivoluzione in Romania