ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Copenhagen, no a una nuova bozza

Lettura in corso:

Copenhagen, no a una nuova bozza

Dimensioni di testo Aa Aa

I lavori della conferenza sul clima di Copenhagen sono stati temporaneamente sospesi. E’ atteso l’intervento del premier Lars Rasmussen, il quale dovrebbe annunciare che non sarà presentata una nuova bozza stilata dalla presidenza danese. La rinuncia è dovuta all’opposizione nei confronti del nuovo testo manifestata nella notte soprattutto dalla Cina e da altri Paesi emergenti.

Il negoziato riprenderà dunque sulla base dei testi già presentati dalle Nazioni Unite, che organizzano il summit, ma a questo punto è chiaro che le probabilità di trovare un accordo sono ridotte al minimo.

Diversi leader di tutto il mondo, a cominciare dal segretario di Stato americano Hillary Clinton e dal cancelliere tedesco Angela Merkel, hanno manifestato disappunto per la piega presa dal vertice. In particolare, si rimprovera alla Cina di non voler fare concessioni sulla trasparenza e sulla verificabilità delle procedure di riduzione delle emissioni di anidride carbonica