ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Berlusconi in ospedale fino a domani

Lettura in corso:

Berlusconi in ospedale fino a domani

Dimensioni di testo Aa Aa

Silvio Berlusconi sarà dimesso domani dall’ospedale San Raffaele di Milano e dovrà osservare un periodo di riposo di almeno due settimane. Alla polemica sull’efficacia delle misure di sicurezza risponde così il ministro dell’interno Roberto Maroni:

“Il compito delle forze dell’ordine in situazioni come questa è particolarmente delicato e complesso.

L’aumento dei toni e della dialettica politica registrato recentemente e soprattutto l’intensa campagna contro la persona del presidente del consiglio, che in alcuni casi ha travalicato le regole della legittima lotta democratica, ha finito per dari vita a una pericolosa spirale emulativa”. Il clima politico non è affatto rasserenato e, nonostante le manifestazioni di solidarietà a Berlusconi, la tensione non diminuisce.

Questa l’analisi di James Walston, professore di scienze politiche all’Università americana di Roma:

“L’Italia ha una lunga storia di violenza politica. Se si guardano agli ultimi 150 anni, dall’unificazione del Paese, ci sono stati cambiamenti più o meno ogni 20 anni. Oggi stiamo per entrare in una fase analoga, ci sono le premesse per una sorta di rivoluzione. Berlusconi lascerà la scena molto presto e ci saranno importanti cambiamenti. Se questi saranno violenti o meno dipende molto dallo stesso Berlusconi e da quello che succederà tra i suoi sostenitori e l’opposizione”.

Il presidente del consiglio italiano è stato ferito da uno squilibrato domenica sera in piazza Duomo al termine di un comizio. L’uomo, che si trova in carcere, ha scritto una lettera in cui si scusa e si dice pentito di quello che ha fatto.