ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attacco suicida a Kabul

Lettura in corso:

Attacco suicida a Kabul

Dimensioni di testo Aa Aa

Un attacco suicida ha fatto almeno 8 morti e una quarantina di feriti stamani a Kabul. Un’autovettura guidata da un kamikaze è esplosa davanti all’hotel Heetal, un albergo che di solito ospita molti stranieri. Nello stessa zona si trovano alcune scuole, tra i feriti ci sono dei bambini.

L’attacco avviene nella settimana in cui arrivano i primi rinforzi militari decisi dal presidente degli Stati Uniti e dalla Nato e a pochi giorni dall’insediamento del nuovo governo di Hamid Karzai.

I governi occidentali ritengono che il presidente afghano, rieletto nella contestata consultazione del 20 agosto, nominerà dei ministri tecnici nei posti-chiave del suo esecutivo. La composizione del suo governo è considerata decisiva per valutare le reali intenzioni di Karzai di combattere la corruzione.

Entro questa settimana giungeranno da Camp Lejeune, nel nord Carolina, i primi marines di rinforzo alle truppe in Afghanistan. Obama aveva annunciato all’inizio di dicembre l’invio di 30 mila soldati in più.