ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quote pesca: al via i negoziati per il 2010

Lettura in corso:

Quote pesca: al via i negoziati per il 2010

Dimensioni di testo Aa Aa

I negoziati per le quote pesca 2010 sono iniziati.

Entro martedì i ministri dei 27 dovranno trovare un accordo, la partita s’annuncia dura, a complicare le cose il mancato accordo con la Norvegia sull’accesso alle acque territoriali.

La Commissione ha chiesto di ridurre del 25% la pesca del merluzzo, giustificando questa richiesta con il fatto che dagli anni 60 a oggi il numero dei merluzzi è andato riducendosi in modo sensibile. (come mostra il grafico)

I punti di divergenza tra stati membri e Commissione comunque non mancano.

Eskil Erlandsson, il ministro svedese per la Pesca:

“Cercheremo di trovare un accordo entro martedì , perché altrimenti gli sforzi fatti sino a aora saranno stati vani. Dobbiamo arrivare a un accordo a tutti i costi”.

Altro tema sensibile è quello che riguarda le specie per cui non si dispongono dati scientifici, tra questi figurano due specie di squali per i quali la commissione l’anno prossimo chiederà la moratoria.

Le quote per la pesca di aggiughe e aragoste nel Golfo di Biscaglia rappresentano un altro punto di scontro tra commissione e alcuni stati membri.