ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Catalogna, referendum per l'indipendenza

Lettura in corso:

Catalogna, referendum per l'indipendenza

Dimensioni di testo Aa Aa

“Siete favorevoli a una Catalogna stato sovrano, indipendente, democratico e sociale, integrato nell’Unione Europea?” E’ la domanda a cui rispondono oggi 170 comuni e 700 mila persone, chiamate alle urne per un referendum simbolico sull’indipendenza della regione spagnola.

Una consultazione non ufficiale, organizzata da attivisti e volontari, che fa seguito a quella che in settembre ha visto vincere il fronte del si nella cittadina di Arenys de Munt con il 96% dei voti. I risultati del referendum non saranno vincolanti per la Spagna, ma sicuramente peseranno sul dibattito che si svolge da anni sul grado di autonomia da concedere a questa regione che con 7,5 milioni di abitanti concentra il 25% del Pil nazionale, una regione in cui il catalano è la lingua ufficiale insieme allo spagnolo. Dopo Girona in gennaio, il 25 aprile toccherà a Barcellona dire si o no all’indipendenza della Catalogna.