ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Processo Dell'Utri, il boss Graviano smentisce Spatuzza

Lettura in corso:

Processo Dell'Utri, il boss Graviano smentisce Spatuzza

Dimensioni di testo Aa Aa

Buone notizie per Berlusconi. Brutte per il suo governo. Il pentito Gaspare Spatuzza, che aveva citato il premier italiano e il senatore Marcello dell’Utri, ex braccio destro di Berlusconi, quali referenti politici della mafia negli anni Novanta, è stato smentito oggi dal boss di Cosa Nostra Filippo Graviano.

Il boss è stato sentito oggi in videoconferenza dai giudici della Corte d’Appello di Palermo che stanno processando dell’Utri condannato in primo grado a nove anni per concorso esterno in associazione mafiosa. Graviano ha detto di non averlo mai conosciuto.

Intanto Raffaele Fitto, ministro per i Rapporti con le regioni, è stato rinviato a giudizio per corruzione e finanziamenti illeciti ai partiti. E’ il secondo membro del governo Berlusconi in un mese, dopo il sottosegretario al Tesoro Nicola Cosentino, a finire nel mirino dei giudici.