ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esplosione in miniera, una ventina i minatori morti

Lettura in corso:

Esplosione in miniera, una ventina i minatori morti

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ di una ventina di morti il bilancio dell’esplosione avvenuta in una miniera di carbone in Turchia. Lo riferisce il Ministero del Lavoro. I soccorritori, il cui lavoro è stato reso difficile dall’alta concentrazione di gas presente, sono sul luogo dell’incidente, avvenuto in una località vicino a Bursa, nella parte nord-occidentale del Paese.

L’esplosione, causata probabilmente dal metano, si è verificata a una profondità di circa 300 metri. I minatori che stavano lavorando nella miniera sono rimasti intrappolati al suo interno. Incidenti di questo tipo sono abbastanza frequenti in Turchia, a causa del mancato rispetto delle norme di sicurezza e attrezzature non adeguate. Il più grave episodio risale al 1992, con la morte di 270 minatori.