ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ue, piano banche: accordo tra Sarkozy e Brown

Lettura in corso:

Ue, piano banche: accordo tra Sarkozy e Brown

Dimensioni di testo Aa Aa

A margine del vertice europeo il presidente francese Nicolas Sarkozy e il premier britannico Gordon Brown si incontrano, a porte chiuse, per concordare una posizione comune su regolamentazione e supervisione del sistema bancario.

Sembrano ormai superate le tensioni esplose tra Parigi e Londra in seguito alla nomina del francese Michel Barnier a commissario al mercato interno con la delega alla supervisione bancaria.

L’analista politico, Piotr Kaczynski:

“Ci saranno sempre tensioni tra Francia e Gran Bretagna. Ma in questo caso si può dire che le speculazioni dei media hanno deformato la realtà”.

All’indomani dalla decisione presa da Londra di tassare i bonus bancari del 50%, Nicolas Sarkozy a Gordon Brown proporranno una misura di questo tipo a livello mondiale insieme alla porposta di tassare la transazioni finanziarie.

Il piano Sarkozy-Brown è stata pubblicato sul Wall Street Journal.

A favorire il disgelo tra Francia e Gran Bretagna, è stato l’accordo raggiunto la settimana scorsa dai 27 ministri finanziari sui poteri e il funzionamento delle tre Authority continentali che dovranno vigilare su banche, assicurazioni e mercati finanziari.