ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Oceani in pericolo

Lettura in corso:

Oceani in pericolo

Dimensioni di testo Aa Aa

Una nuova domanda per Talk Planet. Parliamo di Oceani, scoprite perché.

-Moetia viene da Tahiti. Sei molto preoccupata sulla salute degli oceani? Moetia K. Castellani, NGO representative, Thaiti: “Vorrei dire alla mia gente cosa è l’acidificazione degli oceani e cosa possiamo fare per combatterla nel corto e lungo periodo” -Prefessore cosa sta accadendo agli oceani a causa dell’eccessiva Co2 prodotta? Mike Hirshfield, chief scientific officer Oceana: “E’ molto semplice gli oceani stanno divendo piu’ acidi, la barriera corallina rischia di dissolversi”. -Competamente? Mike Hirshfield, chief scientific officer Oceana “Se le cose non cambieranno in 50, massimo 100 anni, il cambiamento climatico e l’acidificazione causeranno l’estinzione della barriera corallina”. -Ed approposito del collasso mondiale della pesca previsto entro il 2050? Mike Hirshfield, chief scientific officer Oceana: “Gli scienziati sono concordi nel sostenere che se il nostro consumo di pesce non cambierà rischiamo il collasso alla fine di questo secolo” -Cio’ significa che non ci sarà piu’ pesce da mangiare in futuro? Mike Hirshfield, chief scientific officer Oceana “Esagero poco se dico che se non cambiamo entro il 2100 come trattiamo gli oceani resteranno solo le meduse”.