ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gates a Kabul conferma sostegno all'Afghanistan

Lettura in corso:

Gates a Kabul conferma sostegno all'Afghanistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Rendere l’Afghanistan autonomo in termini di sicurezza. È l’obiettivo ribadito in occasione dell viaggio a sorpresa a Kabul del Segretario americano alla difesa Robert Gates. Si tratta della prima visita di un membro dell’amministrazione Obama dopo la decisione di inviare nel paese nuove truppe. Nell’incontro tra Gates e Karzai, il presidente afgano ha ribadito il bisogno del governo di Kabul di essere sostenuto dagli alleati nella lotta contro il terrorismo. Quanto ai tempi, Karzai ha parlato di altri 15-20 anni, almeno in termini di durata dei finanziamenti necessari a garantire la sicurezza. Cinque anni invece serviranno per prendere il controllo del territorio.

Gates dal canto suo ha ribadito l’intenzione degli Stati Uniti di sostenere questo delicato processo interno.

La visita arriva anche in concomitanza con la nomina da parte dell’amministrazione afgana dei ministri che formeranno il governo, scelta che è stata rimandata ai prossimi giorni.