ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Decine di morti a Baghdad sconvolta da 5 diversi attentati

Lettura in corso:

Decine di morti a Baghdad sconvolta da 5 diversi attentati

Dimensioni di testo Aa Aa

Baghdad senza pace. Sconvolta da cinque sanguinosi attentati compiuti quasi in simultanea in cinque diverse zone della capitale irachena. Il bilancio è pesantissimo: almeno 127 morti, centinaia i feriti. I servizi di sicurezza puntano il dito contro Al Qaida che avrebbe pianificato gli attacchi assieme agli affiliati del vecchio regime di Saddam Hussein.

Quattro dei cinque attentati sono stati messi a segno da kamikaze che si sono fatti saltare in aria lanciandosi sugli obiettivi a bordo di autovetture. Un’esplosione ha completamente distrutto la nuova sede del Ministero delle Finanze nel quartiere centrale di Chorja. Nel quartiere di Mansur è stato preso di mira il Palazzo di giustizia Il comandante delle truppe americane in Iraq, Ray Odierno, ha fatto sapere che potrebbe chiedere a Washington di ritardare il ritiro progressivo dei 115 mila soldati statunitensi attualmente dispiegati nel paese La catena di attentati che presenta forti analogie con quelli messi a segno il 19 agosto e il 25 ottobre scorso potrebbe essere la risposta di Al-Qaida all’accordo faticosamente raggiunto in Parlamento sulla nuova legge elettorale. Proprio oggi il presidente Talabani e i suoi due vice avevano indicato la data del voto che si svolgerà il 6 marzo prossimo .