ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clima, a Copenhagen focus su aspetti tecnici

Lettura in corso:

Clima, a Copenhagen focus su aspetti tecnici

Dimensioni di testo Aa Aa

La seconda giornata di lavori alla XV Conferenza sul clima in corso a Copenhagen è dedicata agli aspetti tecnici delle problematiche ambientali. L’ottimismo domina in questa tornata di confronti tra i delegati di 192 paesi, dopo i risultati annunciati dall’Agenzia americana per l’ambiente. Il principale obiettivo del summit, condiviso largamente dai partecipanti, resta il contenimento dell’innalzamento della temperatura entro i due gradi. L’ostacolo principale è il tempo.

“I negoziatori ora hanno sei giorni fino all’arrivo dei ministri. I ministri avranno poi 2 giorni prima dell’arrivo dei capi di Stato. Quindi propongo di preparare il lavoro nella prima settimana. – dichiara il segretario generale della Convenzion Onu- Assicurarsi che le basi siano fatte, che siano chiare le priorità in termini di adeguamento, accordi, tecnologia, finanza, sviluppo, foreste per assicurarsi che si passi all’azione appena la Conferenza di Copenaghen sarà finita”. Un’organizzazione ambientalista in occasione del vertice ha organizzato una protesta contro le forti lobby di aziende che non vogliono affrontare i problemi relativi ai cambiamenti climatici.