ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Copenhagen si studia il caldo record

Lettura in corso:

A Copenhagen si studia il caldo record

Dimensioni di testo Aa Aa

Agire velocemente. È un imperativo ai negoziati in corso al vertice sul clima di Copenhagen dove i lavori sono entrati nel vivo. La seconda giornata è stata dedicata all’analisi degli aspetti tecnici, volta a preparare il lavoro dei prossimi giorni di ministri e capi di stato. Un dato sarebbe certo: il recente innalzamento della temperatura.

“Il decennio dal 2000 al 2009 probabilmente sarà il più caldo mai registrato. In altre parole sarà più caldo di quello del 1990 che a sua volta fu più caldo del 1980 e così via”. Il dibattito sull’aumento della temperatura punta a contenerne l’innalzamento entro due gradi, attraverso il taglio delle emissioni di gas inquinanti. Un altro punto aperto riguarda la creazione di un fondo per i paesi emergenti, come Brasile e Cina, “se non si arriva a un finanziamento adeguato” ha annunciato la delegazione brasiliana, “sarà difficile arrivare a un accordo”. L’Europa sembrerebbe più favorevole a sostenere economicamente i così detti paesi in via di sviluppo.