ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gb. Il governo contro gli sprechi nel settore pubblico per ridurre il deficit

Lettura in corso:

Gb. Il governo contro gli sprechi nel settore pubblico per ridurre il deficit

Dimensioni di testo Aa Aa

Tagliare gli sprechi nel settore pubblico per ridurre il deficit. E’ uno dei pilastri del programma economico illustrato dal premier britannico Gordon Brown, mentre il ministro delle Finanze presenterà mercoledì il rapporto sul pre-budget.

I risparmi nel settore pubblico ammonterebbero a poco più di 13 miliardi di euro nei prossimi quattro anni. Brown ha affermato di voler ridurre tagliare del 20 per cento i salari degli alti funzionari. Il governo non esclude una tassa sui bonus dei banchieri, ma non è stata presa ancora una decisione ufficiale. Brown spera di recuperare consensi in vista delle politiche, mentre i i conservatori sono in testa nei sondaggi. L’introduzione di nuove tecnologie secondo il governo britannico contribuirà a ridurre le spese nel settore sanitario. Una migliore informatizzazione dovrebbe favorire i risparmi anche nei centri per l’impiego. Altro settore chiave quello ambientale: il governo britannico prevede di recuperare oltre 300 milioni di euro attraverso programmi di efficienza energetica. Nel settore scolastico è prevista invece una riduzione delle borse di studio e del personale docente.