ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni in Bolivia: Morales favorito

Lettura in corso:

Elezioni in Bolivia: Morales favorito

Dimensioni di testo Aa Aa

Corsa alla rielezione apparentemente senza ostacoli per Evo Morales, leader del Movimento al Socialismo e primo presidente indio dell’America latina. In Bolivia si sta votando in un clima sereno con un record di oltre cinque milioni di aventi diritto. I sondaggi danno Morales vincitore al primo turno con il 52% delle preferenze, e penalizzano fortemente il suo principale oppositore, l’ex militare di destra Manfred Reyes Villa.

“Essere per il cambiamento o essere con il neoliberalismo, è questo che deve decidere con il suo voto il popolo boliviano”, ha detto Morales. “Io sono ottimista”. La Bolivia è uno dei paesi più poveri dell’America Latina, nonostante la ricchezza di materie prime. Morales promette il rilancio dell’economia attraverso l’industrializzazione e l’atteso riconoscimento dei diritti della popolazione indigena. Ma per realizzare le sue riforme dovrà ottenere anche la maggioranza in Senato, fino ad oggi in mano all’opposizione. Sui seggi dei 36 senatori dell’ “Assemblea plurinazionale” si giocherà una partita importante.