ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Copenhaghen: la speranza viaggia sul "Climate Express"


Focus COP15

Copenhaghen: la speranza viaggia sul "Climate Express"

In partnership con

Dodici ore da Bruxelles a Copenaghen a emissioni ridotte. Si è concluso poco prima di mezzanotte il simbolico viaggio del “Climate Express” in vista del vertice che partirà lunedì nella capitale danese.

A bordo del treno speciale, circa 400 fra negoziatori, ambientalisti e giornalisti. Accompagnata da uno striscione in difesa della “nostra neve”, anche la campionessa mondiale di sci estremo Alison Gannett: “Sono molto eccitata – ha detto all’arrivo -. Ho fatto circa quattrocento chilometri a piedi da Londra a Brussel. E’ stata una camminata dura ma entusiasmante, come credo lo sarà anche la conferenza. E’ davvero un onore esserci. Sarà una specie di SuperBowl del clima”.

Il treno verde è stato ideato dll’Unione Internazionale delle Ferrovie insieme al Wwf. Durante il viaggio, conferenze, workshop e tavole rotonde hanno preparato i viaggiatori all’apertura ufficiale dei lavori.

Ad attenderli il ministro danese per l’ambiente Lykke Fliis, che ha rivolto loro un simbolico auspicio: “Spero – ha detto – che non si risolva tutto come nella canzone dei Talking Heads ‘On the road to nowhere’: un viaggio che non arriva da nessuna parte”.

La nostra scelta

Prossimo Articolo

Focus COP15

Da lunedì a Copenhagen per il clima, le speranze dell'Africa