ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: incendio in un night, oltre 100 morti

Lettura in corso:

Russia: incendio in un night, oltre 100 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Tragico incendio in un locale pubblico della città russa di Perm, ai piedi dei monti Urali. Le autorità parlano di almeno 101 vittime e oltre 140 feriti, più della metà dei quali in gravi condizioni. Subito esclusa dagli inquirenti la pista terroristica. All’origine della tragedia sarebbe stato il maldestro uso di materiale pirotecnico all’interno della struttura.

“Stando alle prime informazioni che abbiamo ricevuto dagli esperti e dagli artificieri – ha spiegato Igor Orlov, Ministro regionale per la pubblica sicurezza -, non ci sarebbe stata alcuna esplosione. Si è trattato soltanto di un terribile incendio. All’interno c’erano dei potenti proiettori. E poi sono stati utilizzati degli speciali giochi pirotecnici. Qualcosa però è andato storto. Il palco degli artisti era purtroppo costruito con un materiale altamente infiammabile”. L’incendio è scoppiato durante i festeggiamenti per l’ottavo anniversario del locale notturno. Più di 200 le persone al momento presenti. Molte sarebbero rimaste intrappolate nel tentativo di raggiungere le uscite. Fatali sono state per loro soprattutto le esalazioni di monossido di carbonio. Le condizioni dei sopravvissuti fanno purtroppo temere che il bilancio sia destinato ad aggravarsi.