ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incontro tra Sarkozy e Van Rompuy, tra le polemiche sulla nomina di Barnier

Lettura in corso:

Incontro tra Sarkozy e Van Rompuy, tra le polemiche sulla nomina di Barnier

Dimensioni di testo Aa Aa

Nicolas Sarkozy accoglie il futuro presidente dell’Unione Europea Hermann Van Rompuy nel mezzo delle polemiche suscitate dalle sue dichiarazioni sulla Gran Bretagna.

Il capo dell’Eliseo ha definito la nomina di Michel Barnier a commissario europeo al mercato interno e ai servizi finanziari “un grande trionfo” per le idee francesi su una maggior regolamentazione dei mercati rispetto a quelle anglosassoni. La nomina di Barnier a questa funzione è una prima per Parigi dalla creazione delle istituzioni europee. Ed è stata accolta con nervosismo a Londra dove si teme che la Francia imponga regole più severe. Barnier si ritrova dunque sulla difensiva, dovrà ottenere il sì del parlamento europeo a gennaio, e ha preso le distanze da Sarkozy affermando di voler servire l’interesse generale dell’Europa. La sua nomina è comunque un segno dei tempi. Barnier succederà a un liberale convinto Charlie McCreevy e dovrà gestire l’attuazione del rafforzamento dei controlli nella finanza europea.