ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tiger Woods si scusa con la famiglia: ho tradito i miei valori

Lettura in corso:

Tiger Woods si scusa con la famiglia: ho tradito i miei valori

Dimensioni di testo Aa Aa

La diga contro il gossil non ha retto, Tiger Woods, con le voci di amanti che spuntano come funghi, ammette le colpe, pubblica le scuse alla famiglia.

La star planetaria del golf abbassa le braccia e ammette: mi pento dal profondo del cuore. Ho tradito i miei valori e mancato di rispetto alla mia famiglia. A 6 giorni dall’incidente di auto che ha scoperchiato per lui il vaso di Pandora, il campione di golf non aveva forse altra scelta. Perchè le dicerie su due sue relazioni extraconiugali si sarebbero rivelate fondate. Una è quella con Rachel Uchitel, barista new-yorkese con cui avrebbe avuto una storia di più di 2 anni. Lei, inseguita dai paparazzi, nega tutto. Ma il cellulare di Woods sarebbe stato pieno di messaggi compromettenti. Ci sarebbero proprio i furori della moglie all’origine del bizzarro incidente che, oltre a danneggiare l’auto del campione, ha causato, in piena notte, venerdì scorso, danni a beni pubblici per 3.200 dollari.