ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

India, i rifugiati ambientali delle isole Sundarbans

Lettura in corso:

India, i rifugiati ambientali delle isole Sundarbans

Dimensioni di testo Aa Aa

I cambiamenti climatici rischiano di fare scomparire le isole Sundarbans in India, classificate patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, tra le zone più vulnerabili al mondo dal punto di vista ambientale.

Al confine con il Bangladesh qui il terreno viene inghiottito dal continuo innalzamento del livello del mare. Diecimila abitanti si sono trasformati in rifugiati ambientali, perché costretti ad abbandonare i loro villaggi sommersi dalle acque. Due tra le cento isole dell’arcipelago sono scomparse. Altre 70mila persone nei prossimi 30 anni rischiano di dover andar via. Secondo esperti dell’Onu l’innalzamento dei mari potrebbe raggiungere i 60 centimetri e l’intera regione potrebbe restare sommersa. Il governo del Bengala occidentale chiede che la questione sia sollevata al Summit di Copenhagen.