ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan, avviata la nuova strategia

Lettura in corso:

Afghanistan, avviata la nuova strategia

Dimensioni di testo Aa Aa

La nuova strategia per l’Afghanistan è già avviata. Il presidente Barack Obama l’ha illustrata domenica al comandante in capo delle forze Usa e Nato a Kabul, generale Mc Chrystal e ai principali ministri del suo governo. La strategia sarà resa pubblica martedi’ in un discorso che il presidente terrà agli allievi di West Point, la più prestigiosa scuola militare degli Stati Uniti.

Ci si aspetta un consistente aumento delle truppe americane in Afghanistan, fra le 30 e le 40 mila in più rispetto alle attuali 68 mila. Anche il premier britannico Gordon Brown ha annunciato l’invio di ulteriori 500 soldati. “Tenendo conto anche delle forze speciali, di quelle di supporto e dell’incremento annunciato oggi – ha detto Brown -, la nostra presenza totale in Agfhanistan supererà i 10 mila soldati”. Mettendo a punto la nuova strategia, Obama ha chiesto un ulteriore sforzo anche agli altri principali alleati, tra cui l’Italia. Il numero delle truppe occidentali impegnate in Afghanistan dovrebbe cominciare a diminuire dal 2013.