ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Svizzera: avanti con l'esportazione d'armi

Lettura in corso:

Svizzera: avanti con l'esportazione d'armi

Dimensioni di testo Aa Aa

Schiaccianti in Svizzera i risultati della consultazione referendaria, che proponeva di vietare l’esportazione di armi e materiale bellico. Sostenuta da una coalizione guidata dal “Gruppo per una Svizzera senza esercito”, la proposta è stata bocciata da oltre il 68 % dei votanti.

A pesare sul risultato, più che le motivazioni etiche, l’allarme per l’economia interna cavalcato dalla campagna elettorale: rischio disoccupazione e ricadute sulla finanza, che hanno finito per confermare i pronostici della vigilia.