ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Referendum sui minareti: Svizzera verso il divieto

Lettura in corso:

Referendum sui minareti: Svizzera verso il divieto

Dimensioni di testo Aa Aa

Svizzera verso il sì al referendum che propone di vietare la costruzione di nuovi minareti. I risultati rilevati nei primi cantoni e diffusi dalla tv elvetica dopo la chiusura dei seggi, mostrerebbero a sorpresa l’orientamento per l’approvazione della controversa proposta della destra nazional-conservatrice dell’Unione di Centro. Il sì, secondo le prime proiezioni, sarebbe avviato ad affermarsi con il 59% contro il 41% dei voti.

Compatta l’opposizione all’iniziativa da parte di governo e restanti forze politiche. Insieme a chiesa cattolica e protestante accusano l’iniziativa di suscitare incomprensione all’estero e nuocere all’immagine del paese. Critiche anche la Commissione Federale Contro il razzismo e quella dell’Onu per i diritti dell’uomo. Circa quattrocentomila su sette milioni e mezzo, i musulmani rappresentano il 5% della popolazione. Dopo il Cristianesimo, l’Islam è la seconda religione più diffusa nella Confederazione. Gli ultimi sondaggi prevedevano una sconfitta dell’iniziativa referendaria con il 53% dei voti.