ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ucraina: scontri a Kiev per una statua di Lenin


Ucraina

Ucraina: scontri a Kiev per una statua di Lenin

A 85 anni dalla sua morte, la memoria di Lenin continua a dividere gli ucraini. Il ripristino di una statua del rivoluzionario bolscevico ha scatenato a Kiev tensioni fra comunisti e nazionalisti. Preso di mira dei vandali lo scorso giugno, il monumento è stato nuovamente inaugurato, dopo un restauro, finanziato dal partito comunista. Iniziativa però fortemente criticata dal Partito Ucraino del Popolo, perché ritenuta un oltraggio alla memoria storica del paese. A Lenin viene in particolare imputata la responsabilità di aver lasciato consapevolmente morire di fame il popolo, all’epoca della prima grande carestia. L’intervento della polizia non ha però fermato i contestatori. A poche ore dalla cerimonia, un blitz con la vernice ribadiva nuovamente il loro no alla statua.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Ritirato lotto di vaccino contro l'influenza A