ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ecco la nuova Commissione europea

Lettura in corso:

Ecco la nuova Commissione europea

Dimensioni di testo Aa Aa

La nuova commissione europea è stata nominata. Il presidente della Commissione Josè Barroso ha reso pubblica la lista dei commissari. L’esecutivo è dominato dalla destra: conta 13 conservatori, 8 liberali e 6 socialisti. La metà dei commissari è di nuova nomina. “Questa squadra è un mix perfetto di esperienza e forze fresche – ha detto Barroso -. Abbiamo un programma europeo, ora abbiamo un‘équipe europea”. Michel Barnier, 58 anni, ex ministro degli esteri francese, torna a far parte della Commissione con l’incarico al mercato interno e ai servizi finanziari. Lo spagnolo Joaquin Almunia, socialista di 61 anni, aveva il mandato agli affari economici e monetari, ora è il nuovo commissario alla concorrenza. Il posto che era prima di Almunia va invece al finlandese Olli Rehn, 47 anni, che dal 2004 gestiva l’allargamento dell’Unione europea. Il belga Karel De Gucht, liberale di 55 anni, ottiene il posto di commissario al commercio. E’ stato ministro degli esteri nel suo Paese. Cambio di dicastero anche per l’italiano Antonio Tajani, che passa dai trasporti all’industria e ottiene la carica di vicepresidente della Commissione. La competenza sull’energia va al tedesco Gunther Ottinger. Il nuovo dicastero sul clima è affidato alla danese Connie Hedegaard, 49 anni. Un segnale in vista della conferenza di Copenhagen.