ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sparatoria all'università: ucciso uno studente

Lettura in corso:

Sparatoria all'università: ucciso uno studente

Dimensioni di testo Aa Aa

Uno studente è morto in una sparatoria avvenuta in un’università nel Sud dell’Ungheria. Quattro persone, tra cui altri due studenti, sono rimaste ferite, alcune in modo grave. L’aggressore è stato arrestato subito dopo. Si tratta di un allievo di farmacologia di 23 anni che ha fatto irruzione nell’edificio dell’istituto di ricerca Biofisica dell’Università di Pecs, a circa 200 chilometri a Sud di Budapest.

Il giovane ha aperto il fuoco contro un altro studente, uccidendolo. Tra i feriti ci sono anche un docente e una donna addetta alle pulizie. Le cause del gesto non si conoscono. Secondo alcune testimonianze raccolte dalle autorità, l’omicida avrebbe avuto rapporti difficili con gli altri studenti e si sarebbe comportato in modo strano negli ultimi giorni.